diritto penale europeo
diritto
dirittto penale europeo
la giurisprudenza italiana
 
 
Diritto Penale Europeo
Dettaglio Articolo
L’effetto devolutivo dell’appello ed i poteri decisori del giudice. Il principio di devoluzione oggettiva.

[ Monica Boni ]

Consiglio Superiore della Magistratura Incontro di studio organizzato dai Magistrati Referenti per formazione decentrata presso la Corte d’Appello di Palermo nel settore penale

Il concetto di impugnazione è legato ai limiti dell'esperienza cognitiva umana, nel senso che l'ordinamento ritiene di non potersi soddisfare da un solo grado di giudizio nel dubbio che la soluzione offerta a sua conclusione sia inficiata da errori o sia ingiusta; dal lato opposto avverso la decisione anche successiva potrebbero porsi le medesime esigenze di perfettibilità, con la necessità di far proseguire ulteriormente ed all’infinito il processo in gradi ulteriori. Ciò però darebbe luogo ad una dilatazione infinita della sua durata con la conseguente incertezza circa l’affermazione della penale responsabilità in ordine ad un fatto di reato e con violazione del canone costituzionalizzato della ragionevole durata del processo.

   
<<< Torna Indietro